Data di pubblicazione: domenica 07 Ott, 2018 9:17

Dzeko: “Fortunati e bravi sono i 3 punti che contano”. Totti: “Adesso siamo uniti”

Immagine in evidenza

Il primo gol romanista di Nzonzi e il secondo in campionato di Dzeko regalano alla Romaaltri tre punti prima della pausa per le nazionali. A farne le spese è l’ex Andreazzoli, che con i suoi sfiora più volte il pareggio ma non riesce mai a capitalizzare. Questo il commento del numero 9 della Roma a fine gara: «Sono molto contento, con i tre punti siamo più tranquilli, il ritiro è servito per guardarci negli occhi e fare ognuno qualcosa in più per gli altri. In partite così serve anche la fortuna, ma abbiamo saputo anche soffrire, ma non siamo ancora al massimo». Parla anche Francesco Totti, che spiega il motivo della crescita dei giallorossi negli ultimi dieci giorni: «Abbiamo ritrovato i risultati, ci siamo uniti, abbiamo dimostrato di essere forti e competitivi, non quelli di dieci giorni fa». Ora la sosta per le nazionali, che permetterà alla Roma di poter recuperare gli infortunati De Rossi e Kolarov, mentre più delicato il discorso legato a Pastore. Stanziati i premi vittoria della stagione in corso: 17,8 i milioni nel caso di vittoria del campionato e qualificazione diretta alla Champions, 4 milioni per la vittoria della coppa Italia.

La Repubblica.

www.ilgiallorosso.it