Data di pubblicazione: lunedì 23 Giugno, 2014 13:33

Douglas Costa non si presenta al ritiro: un segnale di rottura?

douglas costa shaktar doneskDopo aver chiuso il discorso sulle comproprietà, Sabatini si tuffa sul mercato degli esterni. L’obiettivo principale è l’esterno mancino e uno dei nomi caldi è Juan Manuel Iturbe. Sul gioiello del Verona si sta però scatenando un’asta di mercato, con Juve, Milan e Real Madrid pronte a sfidare la Roma a colpi di milioni. Come riporta l’edizione odierna de il Corriere dello Sport, Sabatini ha parlato da tempo con il ds Sogliano e l’agente del calciatore ma la società veneta non abbassa le pretese e chiede 30 milioni cash per Iturbe.

Entrano cosi in gioco altri nomi, uno dei quali è Douglas Costa che ieri non si è presentato al ritiro dello Shakhtar Donetsk. Il giocatore vuole lasciare la squadra ucraina per le note vicende politiche che vedono il Paese coinvolto in una crisi internazionale. Per Douglas Costa la Roma sarebbe una destinazione gradita e il profilo sarebbe quello richiesto da Garcia per rinforzare l’attacco.