Data di pubblicazione: sabato 18 Giugno, 2022 7:34

Don Rodrigo il preferito di Mourinho

L’addio di Mkhitaryan e l’arrivo di Matic ha cambiato (parzialmente) in corsa il mercato romanista. Lo ha mutato invece nella ricerca del centrocampista, ruolo sul quale quest’estate i Friedkin intendono effettuare un colpo alla Abraham.

Sia quindi che la prossima mediana possa essere a tre oppure torni a due con in ballo il 3-5-2, il 4-3-3 e il 4-2-3-1 a Mou nel suo scacchiere mancano due mezzali. Una d’inserimento e l’altra di qualità che possa alternarsi con il serbo in fase di costruzione ma e che porti in dote qualche gol. Tradotto: un Mkhitaryan più giovane.

L’identikit è quello di De Paul, giocatore indicato dal tecnico, al di là delle inevitabili smentite che un affare del genere si porta dietro. Del resto, al momento, non può esserci una trattativa visto che la Roma è impegnata nelle cessioni che le daranno poi l’idea del budget a disposizione da investire.  Per intenderci: un conto è cedere Kluivert e Veretout in tempi brevi ai prezzi hanno in mente a Trigoria (30 milioni in totale).Un altro vedersi costretti a scendere nelle valutazioni e magari doversi accontentare di operazioni in prestito con diritto di riscatto.

Ma che De Paul sia il target del centrocampista che ha in testa lo Special per il salto di qualità ci sono pochi dubbi. Poi, toccherà alla società “rendere più o meno felice” José (cit.). La quotazione è importante (40 milioni) ma lo era anche quella di Abraham.

ilgiallorosso.it