Data di pubblicazione: domenica 09 Gennaio, 2022 18:28

Roma-Juventus 3-4 – Rimonta dei bianconeri: secondo ko consecutivo per i giallorossi

Share This
Tags

Ripartire. La partita contro il Milan ha lasciato, al di là degli episodi arbitrali, l’amaro in bocca per la qualità presentata in un big match come quello di San Siro. L’occasione si presenta subito contro un’altra grande del campionato come la Juventus. Mourinho avrà la squadra rimaneggiata viste le squalifiche di due pedine fondamentali come Mancini e Karsdorp. Per questo davanti a Rui Patricio ci saranno Smalling, Cristante (arretrato) e Ibanez. A centrocampo occasione per Maitland-Niles sbarcato da due giorni a Roma, accantto a lui VeretoutMkhitaryan Pellegrini, con Vina sulla fascia. Davanti insieme ad Abraham ballotaggio la sorpresa è Felix.

ROMA-JUVENTUS 3-1 (11′ Abraham, 18′ Dybala, 48′ Mkhitaryan, 54′ Pellegrini)

ROMA(3-5-2): Rui Patricio; Ibanez, Cristante, Smalling; Maitland-Niles, Pellegrini, Veretout, Mkhtaryan, Vina; Afena-Gyan, Abraham.
A disp.:  Boer, Mastrantonio,Villar, Perez, Calafiori, Shomurodov, Reynolds, Mayoral, Kumbulla, Bove, Zalewski
All. José Mourinho

JUVENTUS(4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Rugani, De Ligt, De Sciglio; McKennie, Bentancur, Locatelli; Chiesa, Dybala, Kean.
A disp.: Perin, Senko, Chiellini, Lu. Pellegrini, Rabiot, Arthur, Kulusevski, Morata, Bernardeschi, Kaio Jorge, Aké.
All. Massimiliano Allegri

Arbitro: Davide Massa della sezione di Imperia
Assistenti: Carbone – Peretti
Quarto Ufficiale: Giua
VAR: Di Paolo
AVAR: De Meo

SECONDO TEMPO

90’+6′ – Triplice fischio finale: sconfitta clamorosa per la Roma.

90’+5′ – Abraham viene pescato in profondità da Mkhitaryan, ma esce bene Szczesny.

90’+3′ – Tiro pericoloso dal limite dell’area per Perez, che viene deviato in angolo.

90′ – Concessi sei minuti di recupero.

87′ – Borja Mayoral prende il posto di Pellegrini nella Roma.

83′ – Pellegrini sbaglia il calcio di rigore! Szczesny intuisce l’angolo e risponde al tentativo di Pellegrini: occasione sprecata per la Roma.

81′ – Chiellini per Dybala nella Juve.

81′ – de Ligt rimedia il secondo giallo e viene espulso.

81′ – L’arbitro viene chiamato al VAR per un possibile fallo di mano sul tiro di Abraham: calcio di rigore per la Roma.

80′ – Perez cerca il cross per Abraham, il cuo tiro però viene respinto.

78′ – Carles Perez per Veretout nella Roma.

77′ – GOL DELLA JUVE! I bianconeri completano la rimonta, con De Sciglio che approfitta di una dormita di Smalling e buca Rui Patricio col tiro sul primo palo.

76′ – Ammonito Cristante: anche lui era diffidato e salterà il Cagliari.

74′ – GOL DELLA JUVE! Il VAR convalida la rete di Kulusevski: torna tutto in parità.

73′ – La Juventus trova il gol con Kulusevski, dopo che Cuadrado è stato pescato in area e Morata ha tirato addosso a Rui Patricio: il guardalinee però segnala fuorigioco e ora è in corso il check del VAR.

71′ – Primo cambio nella Roma: Shomurodov prende il posto di Felix.

70′ – GOL DELLA JUVENTUS! Ottima azione dalla destra di Morata, che si libera di Ibanez e crossa, trovando Locatelli che solo in area di rigore di testa batte Rui Patricio.

68′ – Azione offensiva della Juventus, con Afena-Gyan che si rende protagonista di un’ottima chiusura difensiva.

65′ – Giallo per Locatelli, che atterra da dietro Mkhitaryan.

63′ – Doppio cambio nella Juve: fuori Kean e Bentancur, dentro Morata e Arthur.

58′ – Da fuori area, Dybala raccoglie un pallone respinto da Vina e prova il tiro, senza però trovare la porta.

58′ – Da fuori area, Dybala raccoglie un pallone respinto da Vina e prova il tiro, senza però trovare la porta.

57′ – Buona ripartenza della Roma, con Pellegrini che prova a pescare Abraham, ma arriva una chiusura decisiva di De Sciglio.

54′ – GOOOOOOOL DELLA ROMA! Punizione perfetta di Pellegrini, che batte Szczesny mettendo il pallone sotto l’incrocio.

52′ – Sulla punizione di Dybala, finita sulla barriera, Afena-Gyan riparte in contropiede e viene steso nei pressi dell’area di rigore da de Ligt: giallo per l’olandese.

51′ – Subito secondo giallo, stavolta per Ibanez che stende Dybala. Il brasiliano era diffidato e salterà il Cagliari.

50′ – Primo giallo anche per la Roma: lo rimedia Veretout che ferma una ripartenza di Locatelli.

48′ – GOOOOOOOOL DELLA ROMA! Mkhitaryan prova il tiro da fuori, che trova la deviazione di De Sciglio che beffa in maniera decisiva Szczesny.

46′ – Inizia la ripresa.

PRIMO TEMPO

45’+4′ – Termina il primo tempo.

45’+4′ – Ottima occasione nel finale di primo tempo per la Roma, con Smalling che ancora di sponda trova Abraham, che però manda alto.

45’+3′ – Primo giallo del match: lo rimedia Cuadrado per un’entrata dura su Felix.

45′ – Concessi 4 minuti di recupero.

43′ – Ibanez rischia tanto con una sbavatura difensiva, ma la Roma riesce a cavarsela e riparte con pericolosità, con Pellegrini che tenta il tiro in area di rigore, ma viene chiuso in angolo.

42′ – De Sciglio crossa dalla sinistra trovando la testa di Kulusevski, che disturbato da Vina non trova lo specchio della porta.

41′ – Pellegrini e Mkhitaryan provano a fraseggiare in area, ma senza successo.

39′ – Un giropalla da sinistra a destra porta al cross Maitland-Niles, ma Szczesny raccoglie il pallone con facilità.

36′ – Kulusevski viene pescato al limite dell’area, ma è bravo Maitland-Niles a fermarlo e non farlo tirare.

33′ – Dybala viene pescato sulla destra, serve al centro per McKennie che prova un tiro che rischia di diventare pericoloso con una deviazione di Smalling, poi però ci pensa Ibanez a spazzare via.

31′ – Entra Kulusevski al posto di Chiesa.

30′ – Intanto si accascia nuovamente al suolo Chiesa: l’esterno chiede il cambio.

29′ – Dopo un buon giropalla Pellegrini apre per Maitland-Niles, che prova il cross ma il risultato è fuori misura.

25′ – Problemi ora anche per Chiesa, che riceve a bordo campo le cure dello staff medico.

24′ – L’inglese per il momento rientra in campo.

23′ – Problemi per Abraham: intensifica il riscaldamento Shomurodov.

21′ – Altro recupero palla alto della Roma, con Pellegrini che prova il tiro dalla distanza, senza però impensierire Szczesny.

18′ – GOL DELLA JUVENTUS! Dalla sinistra Chiesa serve Dybala, che riceve al limite dell’area e con un tiro piazzato buca Rui Patricio, riportando il risultato in parità.

17′ – Dal limite dell’area Dybala prova una serpentina per sfondare, ma la difesa della Roma riesce a contenerlo.

16′ – La Roma recupera un pallone sulla trequarti, al limite dell’area Cristante raccoglie e prova il tiro, che viene neutralizzato da Szczesny.

14′ – Bellissima azione di Ibanez, che sulla destra si libera di due uomini, serve Felix che gira per Pellegrini, che tira, ma il pallone finisce prima sul piede e poi sul braccio di de Ligt, ma l’arbitro non sanziona il fallo di mano dell’olandese.

11′ – GOOOOOOOL DELLA ROMA! Ennesimo angolo della Roma in questo inizio di partita: Veretout pennella per Abraham che di testa gira alle spalle di Szczesny.

9′ – Duettano in area, sulla destra, Mkhitaryan e Abraham: la Juventus si difende in calcio d’angolo.

8′ – Si fa vedere anche la Juventus, con Chiesa che prova il tiro da lontano, ma tira alto.

6′ – Roma pericolosa su angolo, con Smalling che di sponda trova Abraham, il cui colpo di testa però è debole e viene raccolto da Szczesny.

6′ – Pellegrini avanza sulla trequarti, prova il tiro dal limite dell’area, ma viene ribattuto.

5′ – Maitland-Niles trova sulla sua verticale a destra Mkhitaryan, l’armeno prova a entrare in area, ma viene fermato da Locatelli.

3′ – Primo angolo del match per la Roma: Veretout cerca sul primo palo Cristante, ma il 4 non riesce a essere pericoloso.

2′ – Primo spunto della Juventus, con Dybala che viene trovato sulla destra, prova il sinistro ma il pallone è facile per Rui Patricio.

2′ – Primo fallo del match, con Veretout che a centrocampo morde le caviglie di Dybala.

1′ – Al via il primo tempo.

ilgiallorosso.it