Data di pubblicazione: lunedì 21 Maggio, 2018 7:20

Di Francesco: «Cambiata la mentalità»

La Roma, con la vittoria di ieri, ha blindato il terzo posto, ma molti tifosi giallorossi sul finire di gara hanno zapping tra la partita di Reggio Emilia e quella all’Olimpico, che vedeva affrontarsi Lazio e Inter. Il gol vittoria di Vecino ha mandato in delirio il settore ospiti dove è sbucato lo striscione “Oh nooo” in memoria di un vecchio Lazio-Inter. Questa invece le parole del tecnico della Roma: «Finire con una vittoria fa sempre bene, è stata un’ottima stagione. La mentalità a Trigoria è cambiata, ma il prossimo anno dovremo restare competitivi in tutte le competizioni. Il turn over è obbligato in quei casi, dovremo essere bravi a prendere i giocatori giusti. Dobbiamo migliorare nella gestione della partita, nella capacità di andare più in verticale e a non accontentarci. Dobbiamo leggere meglio determinate situazioni. Il prossimo anno saremo avvantaggiati, tanti giocatori conoscono meglio il mio gioco e io conosco meglio loro. Alisson? Spero possa restare, ma sono fiducioso sul rafforzamento. C’è questa voglia e mi confronterà con Monchi».

Leggo

www.ilgiallorosso.it



La nostra pagina Facebook