Destro:”Sono felice, sono stato fuori tanto. Dedico il gol a chi mi è stato vicino. Scudetto? Noi facciamo la nostra corsa”

La Roma vince all’Olimpico contro la Fiorentina per 2-1. Di seguito le parole di Mattia Destro: “L’unica cosa che contava era rientrare, non ce la facevo più. Sono stato fuori molto, ho sofferto tanto. Dopo 6 mesi era importante rientrare e stare bene. Abbiamo fatto una grandissima partita contro una grande squadra, era importante vincere. Sono molto felice, quando conosci i tuoi compagni sai che Gervinho va sul fondo e la mette dentro. Dedico il gol a tutte le persone che mi sono state vicine, alla mia famiglia e alla mia fidanzata. contento per il gol e di essere tornato in campo e di stare bene con il ginocchio. A Milano sarà una grandissima partita contro una grande squadra. Faremo di tutto per vincere. Scudetto? Noi facciamo la nostra corsa, l’importante è non smettere mai di lottare. E’ questo il messaggio al campionato“.