Data di pubblicazione: sabato 28 Marzo, 2015 17:01

Corsport: Handanovic, ciao Inter. Ha detto sì alla Roma

handanovic1(Corriere dello Sport – Guido D’Ubaldo) – Samir Handanovic apre la porta alla Roma. Il portiere sloveno ha dato la sua disponibilità al trasferimento in giallorosso nei contatti che sono stati avviati da un paio di mesi tra il suo procuratore e i dirigenti della Roma. Del resto la sua conferma all’Inter è in dubbio. Le trattative per il rinnovo si sono interrotte dopo il primo colloquio. Le parti sono abbastanza distanti, il portiere ha chiesto tre milioni a stagione, mentre oggi guadagna 2,2, con il contratto che scade nel 2016. Chiede un aumento che l’Inter non sembra intenzionata a riconoscergli. Handanovic sarebbe il giocatore di prima fascia da sacrificare per far quadrare i conti nel rispetto del fair play finanziario.

AVANZA LA ROMA 
– Si va quindi verso il divorzio e la Roma ha già cominciato a lavorare sul portiere che ha la stima di Sabatini (lo aveva portato giovanissimo alla Lazio) e di Morgan De Sanctis. I due estremi difensori si sono incrociati all’Udinese. Lo sloveno arrivò in Friuli a venti anni, nel 2004, ma fino al 2007 andò in prestito (Treviso, Lazio e Rimini le sue tappe) proprio perchè c’era un titolare che preferiva non avere un giovane rincalzo ingombrante tra i piedi. Appena Handanovic tornò a Udine, subito dopo la partenza di De Sanctis per la Spagna, nel 2007, fu subito titolare inamovibile.

FEELING 
– Ma tra i due c’è sempre stata grande stima. Riveliamo una confidenza fatta dall’attuale titolare della Roma a una persona di sua fiducia, appena arrivato in giallorosso: «Posso fare la riserva solo a due portieri in Italia: Buffon e Handanovic». La Roma è intenzionata ad accelerare per il numero uno sloveno, per il quale potrebbe anche mettere sul piatto della bilancia Mattia Destro, che rientrerà dal prestito al Milan. Tutto fa pensare che al termine della stagione ci sarà il divorzio tra il portiere e l’Inter, Handanovic vuole provare a vincere e la Roma sembra in vantaggio per assicurarsi l’estremo difensore, che ha ricevuto offerte anche dalla Premier League, in particolare dal Manchester City. Ma c’è stato anche un sondaggio del Barcellona. Il portiere a Roma ritroverebbe, sull’altra sponda del Tevere, Basta, del quale è grande amico dai tempi di Udine.