Calcioscommesse, legale Mauri: “le accuse a carico di Stefano sono già smontate”

“Sembra che il processo a Stefano inizi solo giovedi’, ma lui e’ gia’ stato valutato dalla Commissione Disciplinare e lo ha ritenuto estraneo ad ogni ipotesi di illecito. Trovo fastidioso questo clima quasi da reset della vicenda, noi in realta’ abbiamo gia’ smontato molte accuse a carico di Stefano”. Queste le dichiarazioni rilasciate dall’avvocato Amilcare Buceti, legale del capitano della Lazio, Stefano Mauri, in merito alla posizione del proprio assistito nell’ambito del processo d’appello al Calcioscommesse. 

Il centrocampista biancoceleste era stato condannato a sei mesi in primo grado per omessa denuncia nella presunta combine di Lazio-Genoa, mentre era stato prosciolto per Lecce-Lazio, del maggio 2011. Il mese scorso, pero’, la Corte di Giustizia della Figc aveva sospeso il giudizio nei suoi confronti disponendo ulteriori indagini”Abbiamo ricevuto la notifica della convocazione del nostro assistito per le 17 di giovedi’ 19 settembre – continua Buceti – Al momento non siamo a conoscenza di elementi rispetto ad altri indagati’‘.