Data di pubblicazione: venerdì 15 Maggio, 2015 13:26

Allegri: “Contro l’Inter ce la giocheremo. La finale di Champions League? Ce la siamo meritata”

allegriQueste le dichiarazioni di Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, alla vigilia del match di campionato contro l’Inter: “Dobbiamo andare a giocare a San Siro una bellissima partita sotto il piano dell’intensità, a San Siro sono sempre belle partite. Non andremo con la Primavera, porterò quasi tutta la rosa anche per far rifiatare qualcuno. Non dimentichiamoci che mercoledì abbiamo la finale di Coppa Italia con la Lazio, che è il secondo obiettivo della nostra stagione”.

La finale di Champions League: “L’emozione è normale direi che in quel momento non ce ne siamo resi conto, a distanza di ore sappiamo di aver raggiunto un traguardo importante che capita raramente a un giocatore nella carriera. Un traguardo impensabile all’inizio, ma arrivato con merito attraverso la crescita di tutta la squadra nell’autostima, nella consapevolezza dei propri mezziIl percorso della Champions è stato diverso dal campionato, c’è stata una partita importante come quella di Monaco in cui non abbiamo giocato bene ma abbiamo portato a casa un risultato importante. Poi quella a Madrid in cui potevamo vincere noi e potevano vincere loro, alla fine è uscito un pareggio ed è andata bene per noi.

Il Barcellona: “Dobbiamo preparare questa finale senza arrivarci con l’ansia, dobbiamo giocarla sapendo che sarà una partita difficilissima ma dovremo arrivarci senza stress addosso”.

Juventus ad un passo da Dybala? Non parlo di giocatori che giocano in altre squadre.