Data di pubblicazione: mercoledì 07 Aprile, 2021 19:36

Ajax-Roma, Fonseca e Mancini in conferenza stampa della Johan Cruijff Arena

Vigilia di Ajax-Roma, primo atto dei quarti di finale di Europa League. Una partita che, visto l’andamento in campionato, ha assunto un’importanza particolare per i giallorossi. Il tradizionale appuntamento con la conferenza stampa si è svolto alle 18.45 nella sala stampa della Johan Cruijff Arena. Il tecnico Paulo Fonseca è stato affiancato da Gianluca Mancini.

La Roma, reduce dal pareggio in campionato con il Sassuolo il tecnico giallorosso Paulo Fonseca, ha parlato in conferenza stampa per presentare la partita e rispondere alle varie domande dei giornalisti.

“E’ facile dire dopo la partita che avrei potuto fare altre scelte, mentre fuori dal campo rifare tutto, per domani siamo molto fiduciosi. Dzeko lo vedo bene sia fisicamente sia mentalmente, è tornato bene dalla nazionale: domani giocherà. Dobbiamo fare una partita perfetta, l’Ajax è una squadra fortissima, serve molta concentrazione, soprattutto in fase difensiva. L’importante sarà non commettere errori”.

“Affrontiamo un avversario molto forte, una delle più forti in Europa a livello offensivo, con giocatori molto tecnici. E’ importante gestire palla, loro vogliono avere iniziativa e noi dobbiamo essere bravi a non lasciare che loro facciamo la partita”.

“Italiane non perdono qui da 18 anni? Speriamo di continuare la tradizione. Veretout è pronto, si è allenato bene e domani sarà in campo. Non è importante chi sia favorito, l’importante è fare bene domani e non sarà facile per nessuna delle due squadre. Sono sicuro che saranno due partite equilibrate, si deciderà tutto al ritorno.

Termina la conferenza stampa di Paulo Fonseca

https://twitter.com/OfficialASRoma/status/1379837750719864836?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1379837750719864836%7Ctwgr%5E%7Ctwcon%5Es1_c10&ref_url=https%3A%2F%2Flaroma24.it%2Fnews%2Fcoppe-europee-coppe-europee%2F2021%2F04%2Fconferenza-stampa-mancini-nessuno-contesta-i-metodi-di-fonseca-solo-voci-per-mettere-la-roma-nei-casini-video

Gianluca Mancini è il giocatore designato per la conferenza stampa prepartita di Ajax-Roma. Il difensore della Roma interviene  al fianco del tecnico Paulo Fonseca alla vigilia del primo round dei quarti di finale di Europa League. Queste le sue parole:

Ha giocato tante partite ed è sempre tra i più brillante, si sente stanco o può restare ad alti livelli? Abbiamo letto che molti giocatori contestano i metodi di Fonseca, che atmosfera c’è a Trigoria?
E’ vero, facciamo tante partite ma sapevamo dal principio che l’anno sarebbe stato complicato, il Covid ha velocizzato tutto, giochiamo ogni 3 giorni e bisogna essere bravi a recuperare. Personalmente mi sento bene, ho 25 anni e faccio la cosa più bella del mondo. Sulla seconda domanda, rispondo come la prima: giocando così tanto ci alleniamo con le partite. Le cose che vengono dette sono per mettere la Roma nei casini, non contestiamo il mister, che invece lavora per farci rendere al massimo.

Anche a fine partita non ha mai dato dichiarazioni banali. Alla luce di questo e della rosa che avete, la vostra difesa è la decima per gol subiti, troppi per ambire alla Champions. Come spiega questa discrasia?
Inutile nasconderlo, possiamo fare di più e lo sappiamo noi in primis, facendo meno errori possiamo migliorare, ne parliamo con il mister cercando di analizzare le partite. Siamo la decima difesa in A e ci fa rodere, dalla difesa si costruiscono le partite vincenti. Sappiamo di questo e sappiamo di dover migliorare, a partite da domani visto che abbiamo una partita importante.

ilgiallorosso.it

Classifica serie A

Our Facebook Page