Data di pubblicazione: sabato 21 luglio, 2018 9:34

Un diamante per la Roma. Malcom, a 21 anni, è pronto per il grande salto

È stata una stagione decisamente intensa l’ultima di Ligue 1 per Malcom, un anno in cui ha rubato spesso la scena ai suoi avversari nonostante un connazionale di peso come Neymar.  Il suo profilo è stato da sempre associato a quello di un diamante grezzo e oggi con i suoi 21 anni sembra pronto per il salto di qualità. In un anno e mezzo in Francia ha messo a segno 23 reti e fornito ai propri compagni di squadra 16 assist in 96 partite. Numeri positivi per un giocatore giovane e ancora in fase d’adattamento al calcio europeo e che gli sono valsi l’interesse di mezza Europa. Il suo ex allenatore Gourvennec, nei primi periodi, gli rimproverava le troppe palle perse per un talento come il suo, errori dovuti forse a una mancanza di fiducia e a tratti di concentrazione. Se la maggior parte delle sue partite in Ligue 1 Malcom le ha disputate sulla fascia destra, il giocatore ha saputo adattarsi anche a sinistra o ancora alle spalle della prima punta mostrando una certa polivalenza, un dettaglio su cui sicuramente il suo prossimo allenatore potrà lavorare per dargli finalmente il giusto lustro.

Corriere dello Sport

www.ilgiallorosso.it