Data di pubblicazione: sabato 21 luglio, 2018 9:44

Schick non sbaglia un colpo, Di Francesco: “Campo indecente”

Nella seconda partita della stagione la Roma ha affrontato l’Avellino in un campo dove c’era tanta paura di farsi male. Erano assenti Florenzi, i due Pellegrini e Riccardi. Nella prima frazione di gioco,  Kluivert è stato uno dei migliori ed ha mostrato una buona intesa con Karsdorp. Positivo anche Cristante che ha giocato molto di prima e verticalizzato con costanza. Nel secondo tempo Di Francesco ha cambiato 7 giocatori e la Roma ha trovato il gol con Schick, il suo quarto in questo pre-campionato. Nel recupero un bel destro di Paghera batte Fuzato sigillando il risultato sull’1-1. Le parole del mister: “Abbiamo giocato su un campo indecente perché per me qui non si può giocare a calcio. L’importante è che non si sia fatto male nessuno, per l’aspetto tecnico non ho nemmeno avuto voglia di alzarmi“.

Il Tempo

www.ilgiallorosso.it