Data di pubblicazione: martedì 13 marzo, 2018 8:25

Appena 6 le rimonte in 24 tentativi in casa

ilgiallorosso.itStasera la Roma giocherà il suo 99 esimo match nella massima competizione europea (Coppa dei Campioni inclusa): finora 34 i successi dei giallorossi, 27 i pareggi, 37 le sconfitte, con 123 gol fatti e 138 subiti.

Il bilancio dei giallorossi negli ottavi di finale è relativo a 5 precedenti, 2 positivi contro l’Olympique Lione (2006-07) e il Real Madrid (2007-08) nelle prime due apparizioni agli ottavi di finale della Champions League, gli ultimi 3 negativi contro Arsenal (2008-09), Shakhtar Donetsk (2010-11) e Real Madrid (2015-16).

 


Nell’unico in Coppa dei Campioni (1983-1984) si qualificò battendo il Cska Sofia. Questo contro lo Shakhtar sarà il 25esimo tentativo in cui la Roma, nella sua avventura continentale, proverà a ribaltare il risultato in casa dopo aver perso la partita d’andata. Impresa che è riuscita solo in 6 delle 24 gare: contro l’Östers Växjö (1975-76), il Colonia (1982-83), il Dundee United (1983-84), il Partizan Belgrado (1988-89), i danesi del Brøndby (1995-96) e, l’ultima volta, conto il Gaziantepspor (2003-04). La promozione vale almeno 12 milioni, da sommare ai 47,8 incassati con la partecipazione alla fase a gironi.

Il Messaggero (M.Schiacca) 

www.ilgiallorosso.it