Data di pubblicazione: martedì 10 ottobre, 2017 9:24

Alisson, Fazio e Moreno: c’è il problema del fuso orario

Share This
Tags

LA GAZZETTA DELLO SPORT – STOPPINI – Pensi la sosta, il tempo per allenarsi, il modo migliore per preparare la gara con il Napoli. Macché. Eusebio Di Francesco è lì che guarda con attenzione al piano voli dei rientri dal Sud America. Alisson, Fazio e Moreno non saranno a Roma prima di giovedì, a poco più di 48 ore dalla partita contro Sarri.Giocheranno nella notte tra oggi e domani rispettivamente contro Cile, Ecuador e Honduras, difficilmente faranno in tempo a partecipare alla seduta di giovedì che il tecnico ha fissato alla mattina, più facile che possano al massimo svolgere un lavoro individuale in palestra. Ergo: il primo e unico allenamento vero dei tre sarà la rifinitura di venerdì, con il fuso orario da smaltire. Il dubbio vero, in ottica formazione, è legato a Fazio: Di Francesco lo ritiene il partner ideale di Manolas, ma Juan Jesus – lui sì – ha alle spalle allenamenti veri e dunque la sua candidatura anti Napoli va tenuta in forte considerazione.

SCHICK INDIETRO – Capitolo infortunati: Perotti e Karsdorp hanno svolto l’intero allenamento con il gruppo, evitando solo la partitella finale. S’è rivisto come previsto Emerson, mentre Strootman, De Rossi e Pellegrini hanno svolto un lavoro differenziato. Gli ultimi due torneranno in gruppo probabilmente domani: contro il Napoli ci saranno, pronti a giocare. Schick invece – per lui solo parte del lavoro insieme con i compagni – al massimo andrà in panchina per far numero.